sabato 22 luglio 2017

SINDACATURA ANDREOTTI - MA COSA DICE L' OPPOSIZIONE A GROTTAFERRATA ?


 IL MANDATO DURA " SOLO " 5 ANNI




Io raccomando sempre, in qualsiasi subentro in una carica, di fare il punto nave. Se dunque la lunga analisi dei problemi sul tappeto a Grottaferrata era un bilancio di quanto ricevuto in eredità, allora la lunga disamina del Sindaco Andreotti e stato un lungo esercizio necessario. Se invece avesse voluto far intendere quello che farà, o tenterà di fare, allora concordo con la critica della Consigliera Rita Consoli. Che fra le altre cose ha chiesto, relativamente agli atti oggetto di dibattito in aula, il rispetto della consegna in tempo utile per studiarli. Non è questione di poco conto per chi ha visto votare in altra aula la messa in liquidazione della 
STS MULTISERVIZI Srl 
senza neppure uno straccio di bilancio.


Ma il Sindaco non si fa prendere in castagna e precisa altresì alcune priorità. Importante a mio avviso l'impegno a studiare situazioni altrove brillantemente risolte.




Ma nonostante la lunga disamina, qualcosa è stato dimenticato !




Questo consente ad Andreotti di lanciarsi in un efficacissimo contropiede nel quale rinfaccia tutte le dimenticanze lasciate dalle precedenti amministrazioni.




IL PROBLEMA DEI PENNACCHI

Per carità, non essendo io un politico accetto tutte le critiche al riguardo. Ma sta di fatto che il non aver a priori disegnato l' intera squadra sottopone poi l' eletto a soddisfare i più svariati appetiti e le più assurde richieste. Si dirà che gli " esclusi " poi " non tirano ", che gli ascari non s'impegnano. Scusate ...... ma non è stato detto
" per il bene di questa città che tanto amo " ?

E allora perchè la " perculeratio " è concessa  solo ad una parte ?

Ed invece, in questo accontentare, duplicazioni e confusione non sono sfuggite al Consigliere Gianluca PAOLUCCI che si congratula tuttavia per alcune iniziative già prese


mentre il M5S conferma l'attenzione ai fatti concreti e comportamenti conseguenti.


EFFICIENZA, EFFICACIA, ECONOMICITA'  




Interessanti i principi dell' azione amministrativa presi come  punti cardine dal consigliere Marco BOSSO. Chissà se ha dato uno sguardo ai costi per gli asili nido comunali ?


Ma un ultimo richiamo ad una best practice, sulla base di precedenti esperienze, viene sottolienata ancora una volta dalla Consigliera Rita CONSOLI e dalla new entry SPINELLI.



Sono sempre più convinto ......... sarà un bel vedere !

2 commenti:

  1. Anonimo22.7.17

    I am genuinely pleased to read this blog posts which includes tons of useful information, thanks for providing these kinds of data.

    U.S.A. TODAY

    RispondiElimina