martedì 31 luglio 2018

LUCKY LUCIANO : ce ne parla FONTANA " LO SPIEGONE "


ANCORA UN INTERPRETE DEI FATTI CRIPTENSI



Questa volta non voglio anticipare nulla : vi lascio la succulenta sorpresa !







E' TORNATO  LO SPIEGONE 8 - Parliamo di " LUCKY LUCIANO "
Non c'entra il BOSS AMERICANO ma l' onda favorevole che assiste il Sindaco Luciano Andreotti.
I manifesti della minoranza, l' Albo Pretorio oscurato, le manovre per  il sostegno della MINORANZA sulla Delibera 43.
E sulle deleghe al Presidente del Consiglio Comunale dice che ......

ASILI NIDO COMUNALI D'ORO A ITACSARF : LETTERA APERTA AI DIRIGENTI COMUNALI E ALL' ANAC


NEL GIORNO DALLA SCADENZA DELLA PROROGA D' ORO



Mi scusino LORSIGNORI tutti   se mi rivolgo a LORO in modo inusuale, ma sono preso da un grave tormento. Perchè nel corso 2017 non hanno proceduto al bando di una nuova gara per la gestione degli  
ASILI NIDO COMUNALI
lasciando passare nella LORO inazione l'intero tempo per poi invocare il motivo d'urgenza PROROGANDO di un solo anno
 ( 1 agosto 2017 - 31 luglio 2018 ) una gestione spropositata al costo di oltre 10.000 euro l'anno per ogni bambino ?



Perchè, nonostante dal 2014 io batta su questo problema, LORSIGNORI hanno fatto orecchie di mercante sull' argomento sicuramente traendo in errore l' ex Sindaco Spalletta e non informando della scadenza del servizio il  COMMISSARIO STRATI in tempo utile per una gara novella ?


Frascati (RomaLazio) - 23 Gennaio 2014

Aumento Asili Nido : Sono Preoccupato !




Ma per tornare al primo punto, la PROROGA D' ORO per un solo anno .......

SCUSINO ........ MA IN BILANCIO CI SONO O CI SARANNO I SOLDI OCCORRENTI PER L' ANNO 2019 ?


Altra domanda ai signori DIRIGENTI e FUNZIONARI RESPONSABILI : ma come giustificate un bando di gara con un overprice di circa 500.000 euro anno visto che il costo presso il privato ( che paga spesso altresì anche l' affitto del plesso scolastico ) per ogni bambino si aggira annualmente intorno ai 5.500/ 6.000 euro al massimo ?


Ritenete forse che il servizio offerto dagli ASILI NIDO COMUNALI meriti questo overprice a motivo di una straordinaria remunerazione della forza lavoro impegnata ? O che le condizioni offerte ( spazi, condizionatori, piscine, orari giornalieri del servizio o quant'altro ), ove presenti, giustifichino un siffatto esborso ?



Un'ultima domanda a LORSIGNORI, magari anche impertinente ed indiscreta : ma VOI avete un patrimonio personale adeguatamente rispondente nel caso in cui un amministratore eletto, destandosi dal sonno, VI imputasse un DANNO ERARIALE in concorso ed in solido con altri almeno per gli anni dal 2014 ad oggi valutabile in 2.000.000 di euro circa ?

Quanto al dott. RAFFAELE CANTONE, Presidente dell' ANAC   che riceverà in copia la presente LETTERA APERTA, chiedo se sia possibile procedere in modo così sfrontato a 
" PROROGHE A MOTIVO D'URGENZA "
avendo impunemente lasciato passare il tempo senza provvedere e, innanzi tutto, a prezzi così scandalosamente elevati ?


lunedì 30 luglio 2018

E' TORNATO LO SPIEGONE Per spiegare le parole difficili .... ma non solo quelle !


INTERROGAZIONI DI MAGGIORANZA, SPRAR E INTERVISTA DI UN ASSESSORE NEL MIRINO


PER FORTUNA " LO SPIEGONE " C'E' !

Volantini non sempre comprensibili.

Aggettivi mai uditi prima e di difficile comprensione.
Prima biodegradabile, ora addirittura apotropaico !  

L'aiuto di GIAMPIERO FONTANA " LO SPIEGONE " è di certo indispensabile.

Anche perchè poi ne escono di cose interessanti !

E' TORNATO  LO SPIEGONE - 7 - Per rendere semplici  le parole difficili !


Ed infatti c'è altro di cui parlare; ma questa è una storia della quale parleremo poi !


domenica 29 luglio 2018

ZINGARETTI SEGRETARIO DEL PD - La funINCULARE ARMA DI SUCCESSO


A POCHI GIORNI DALL' INAUGURAZIONE !


Ricordate i sogghigni e i sollazzi che accompagnarono i primi mesi successivi alla posa della mattonella ?

CARI GUFI LA funINCULARE E' REALTA' !

E sarà l' arma totale che spianerà la strada al nostro per la

SEGRETERIA del  PARTITO DEMOCRATICO

'A TELEVISIONE, coordinatrice della campagna elettorale, si è recata sul posto a pochi giorni dalla inaugurazione di una costosissima opera ( circa 14 milioni di euro + IVA ) che accrescerà il turismo ed il benessere 'NGIMA à ROCCA.

NICOLA ZINGARETTI  scala il PD 
 PROSSIMA INAUGURAZIONE della funINCULARE


https://www.facebook.com/592015390956949/videos/1052790521546098/


sabato 28 luglio 2018

Guardia di Finanza di Roma - Operazione “BOCCONE AMARO”


COMUNICATO STAMPA                             Roma, 27 luglio 2018


CONFISCATI BENI PER 9,5 MILIONI DI EURO ALL’IMPRENDITORE FRANCESCO VARSI 





Immobili, veicoli, disponibilità finanziarie e numerose società, per un valore complessivo di circa 9,5 milioni di euro: sono i beni confiscati dai Finanzieri del Comando Provinciale della Guardia di Finanza di Roma all’imprenditore Francesco VARSI, classe 1947.
La misura, disposta dal Tribunale di Roma – Sezione misure di prevenzione ed eseguita dagli specialisti del Gruppo Investigazione Criminalità Organizzata del Nucleo di Polizia Economico–Finanziaria della Capitale, si colloca nell’ambito dell’azione condotta dalla locale Direzione Distrettuale Antimafia e dal Corpo per l’aggressione ai patrimoni illecitamente accumulati e giunge al termine di complesse indagini, avviate nel 2012, che avevano consentito di individuare nel VARSI il dominus di un articolato sistema societario attraverso cui aveva “schermato”, nel tempo, un ingente patrimonio, assolutamente sproporzionato rispetto al suo modestissimo profilo reddituale.
Al protagonista della vicenda erano stati contestati numerosi e sistematici fatti di evasione fiscale, dai quali traeva sostentamento, commessi servendosi di svariati compendi aziendali, tutti a lui riconducibili, fino a costruire il reticolo societario oggi confiscato: un imprenditore “specializzato” nella perpetrazione “seriale” di reati tributari.
Il VARSI è gravato da molteplici precedenti penali e di polizia, risalenti al lontano 1966, per vari reati, tra cui oltraggio e resistenza a un pubblico ufficiale, vendita di prodotti industriali con segni mendaci, minaccia, emissione di assegni a vuoto, lesioni personali, furto e rapina.
Dalle indagini è emerso che allo stesso era riconducibile, di fatto, la gestione di compagini societarie formalmente intestate, oltre che ai familiari, alla VARSI GROUP S.r.l., a sua volta titolare dei pacchetti societari di altre società, allo scopo di occultare i proventi milionari derivanti dall’evasione.
La macroscopica sproporzione tra i redditi dichiarati e l’effettiva consistenza patrimoniale, acclarata mediante mirati accertamenti patrimoniali, ha consentito di richiedere e ottenere l’applicazione dell’odierna confisca, che ha ad oggetto i beni già sequestrati nel mese di aprile 2017, nonché di un ulteriore provvedimento di sequestro, eseguito lo scorso mese di maggio, riferito a crediti per oltre 2 milioni di euro vantati da VARSI e dalla moglie, MONTOYA Sandra Liliana, nei confronti delle imprese riconducibili al primo.
I beni confiscati sono i seguenti:
-     capitale sociale e compendio aziendale di 8 società con sede in Roma, di cui una esercente “attività delle società di partecipazione” e le restanti attive nel settore della “ristorazione con somministrazione”. Tra queste ultime spiccano i noti VARSI BISTROT” di via della Conciliazione, il ristorante “FRANKIE’S GRILL” di via Veneto, i ristoranti “LA SCUDERIA” e “LA PIAZZETTA DEL QUIRINALE” (già “AL PRESIDENTE”), ubicati in prossimità della nota Fontana di Trevi e il ristorante “AUGUSTEA” di viale di Trastevere;
-     19 tra fabbricati e terreni ubicati a Roma e provincia, tra cui una lussuosa villa sita a San Polo dei Cavalieri (RM);
-     9 auto/motoveicoli;
-     rapporti bancari/postali/assicurativi/azioni,
per un valore complessivo di circa 9,5 milioni di euro.

GIOMBETTA DISINFORMATO e BUCJARDO ; TRAVAGLINI e SBARDELLA se la bevono !


Messa in sicurezza e riapertura Parco archeologico di Cocciano, Travaglini e Sbardella: "Soddisfatti"



Così il 26 luglio 2018


Ha titolato così IL MAMILIO.it e l' importante, si sa, è dare la notizia al POPOLO BUE che la beve alla grande, magari sulle spiagge ! La foto di corredo poi è un grazioso regalo affatto rappresentativo di quanto detto dal GIOMBETTA  
 " Il parco è pulito e per quel che riguarda lo sfalcio dell' erba è tenuto bene "  
SIC ILLE DIXIT ! 

Ben diversa la realtà come dal filmato potrete verificare. 


CC 24 7 2018 - 20 - GIOMBETTA risponde sul Parco Archeologico

https://www.facebook.com/592015390956949/videos/1050747418417075/


https://youtu.be/sNb_q6bHSXk




PARCO ARCHEOLOGICO DI COCCIANO : 
così è se vi pare !

https://www.facebook.com/592015390956949/videos/1050741101751040/


https://youtu.be/x4wEzAY7EjU

venerdì 27 luglio 2018

ZINGARETTI SEGRETARIO DEL PD - ESALTANTE CORSA IN SALITA !


NONOSTANTE L' IMPEGNO DE 'A TELEVISIONE, DIFFICOLTA' GIGANTI !

E' una battaglia durissima perchè " IL SISTEMA " resiste a specchiata figura di quello che il  PARTITO DEMOCRATICO:
un'insieme d' incrostazioni perverse che soltanto un autentico campione può eliminare.

Di ritorno dalle vittoriose ed entusiasmanti imprese della

funINCULARE de 'NGIMA à ROCCA



e dell' OSPEDALE dei CASTELLI






il grande  PRESIDENTE  della  REGIONE LAZIO si affaccia oggi all' operazione più esaltante :

LA RESURREZIONE DI LAZZARO !



NICOLA ZINGARETTI SEGRETARIO DEL PD - Qui ospedale di ITACSARF


https://www.facebook.com/592015390956949/videos/1050543991770751/

https://youtu.be/pFLzNFX7nnc

UNA VOCE DALLA PERIFERIA : GHELINDO FORLINI ASSESSORE SUBBETU !


NON SERVE DENUNCIARE !



Non è neppure servito inviare un telegramma in Cina !


QUANDO NON CE N'E' .....  QUARE CONTURBAS ME ?

Occorre DA SUBBETU provvedere
chè l' incapacità è già grande nel PALAZZO, non occorrono rinforzi esterni !


giovedì 26 luglio 2018

CONSIGLIO COMUNALE A ITACSARF : L'ASSESSORE GORI MI HA CHIARITO LE IDEE


SIAMO STATI BOMBARDATI ANCORA UNA VOLTA !




C' era una domanda che mi arrovellava il cervello e alla quale non ero stato fino ad oggi in grado di dare risposta.
Io mi son sempre chiesto perchè i Comuni vicinori che seguo con maggiore o minore assiduità, ma dei quali ho scrutato i bilanci, avessero RESIDUI ATTIVI ben inferiori ai 20 milioni di euro mentre ITACSARF ( una volta FRASCATI ) fosse giunta a vette eccelse, irraggiungibili a cittadine con pari popolazione.



Eppure ho sentito affermare la virtuosità di questo Comune e l' eccellenza, nel tempo, del corpo dirigente gli uffici e delle maestranze tutte.

Poi, fortunatamente, il destino ha voluto che casualmente, trovandomi a passare in Comune mentre era in svolgimento il Consiglio Comunale , io mi sia soffermato ad ascoltare. Ho appreso cose che non sapevo !

DA 20 ANNI NON C'E' CHIAREZZA e IL BILANCIO DEL COMUNE DI FRASCATI E' UN DISASTRO PARAGONABILE ALL' 8 SETTEMBRE 1943

E' stato a quel punto che mi sono chiesto :

C' E' ANCORA UN GIUDICE A BERLINO ? 


CC 24 7 2018 -16 - ASSESTAMENTO DI BILANCIO : parla l' ASSESSORE GORI
Accantonamenti in conto, risultati negativi e disavanzo della STS AZIENDA SPECIALE. Patrimonio netto negativo per STS srl in liquidazione :  8,5 milioni ! ( Vuoi vedere che I LAVORI IN CORSO si sono sublimati ? ).
Focus sul BILANCIO DI PREVISIONE TRIENNALE e sulla RELAZIONE KPMG ( che rimane segreta ! )
Affermazione gravi :  DA 20 ANNI NON C'E' CHIAREZZA e IL BILANCIO DEL COMUNE DI FRASCATI E' UN DISASTRO PARAGONABILE ALL' 8 SETTEMBRE 1943


https://www.facebook.com/592015390956949/videos/1049441835214300/

mercoledì 25 luglio 2018

CONSIGLIO COMUNALE A ITACSARF - FINALMENTE SI FA SUL SERIO !


RICERCA RESPONSABILITA' PERSONALI : ODG VOTATO ALL' UNANIMITA'


Sarà stata l' aria cinese, sarà stato il titolo di SAN che le locali autorità hanno tributato al Sindaco ITNASOR TSAM 
( OTREBOR SAN per i cinesi )
sta di fatto che il nostro è tornato " modificato " da quel viaggio.

Se n'è avuta subito prova quando, nel corso del dibattito sui
DEBITI FUORI BILANCIO
abbiamo visto la consigliera di maggioranza Paola GIZZI sfoderare in aula un ODG nel quale si chiede di appurare eventuali responsabilità personali per aggravi di spese legali sui conti del Comune.


CC 24 7 2018 -11 - PAOLA GIZZI  e la ricerca di responsabilità





Che gioia l' aver visto TUTTI I CONSIGLIERI votare all' UNANIMITA' il documento !


CC 24 7 2018 -14 - Si vota l'ODG RESPONSABILITA' PERSONALI : tutti favorevoli
ALL' UNANIMITA' ........ dei presenti !




In quel momento ho pensato : sarà così anche per il costo degli
ASILI NIDO D' ORO ?

CONSIGLIO COMUNALE A ITACSARF - SI COMINCIA COI DEBITI FUORI BILANCIO !


DISSERO I REVISORI : " BASTA UN NULLA PER FAR SALTARE TUTTO "


Voglio iniziare da questa dichiarazione rilasciata dal dott. 
Mauro Cernesi
 presidente del Collegio dei Revisori del Comune di ITACSARF


CC 29 3 2018 -14 - BASTA UN NULLA e salta tutto !



Fatta questa premessa, non posso non sottolineare che la seduta consiliare di ieri è stata caratterizzata da due drammatiche realtà :

- la situazione di dissesto della STS AZIENDA SPECIALE che rischia di affossare l' azienda e lo stesso Comune ( e tralascio la STS srl in liquidazione ) dopo soli 2 anni e mezzo di Gestione alla

MAGO SILVAN

- l' imperterrita determinazione dei vecchi amministratori a non voler ricercare i responsabili di questo dissesto.

E' inutile girarci intorno. Finchè in Consiglio il POPOLO BUE continuerà ad eleggere amministratori vintage , la predazione continuerà impunita. Perchè così vogliono coloro che sono a vario titolo impelagati col passato; perchè così permettono la LEGGE ed il REGOLAMENTO COMUNALE

SEGRETARE UN DIBATTITO dove si spiega come e perchè TIZIO o CAIA debbano essere oggetto di un provvedimento o in qualche modo censurati significa due cose :

- il Consigliere denunciante è un incapace che non sa come esporre un problema e come limitare a fatti oggettivi il suo intervento

- il POPOLO BUE non deve sapere cosa avviene nelle CASA DI VETRO, ossequioso del dettato che  I PANNI SPORCHI SI LAVANO NELLA CONFRATERNITA



POPOLO BUE ASCOLTA !

Nella discussione sui primi quattro punti all' OdG il fatto risulta evidente. Si parla di DEBITI FUORI BILANCIO, ovvero di quei debiti generalmente rivenienti da sentenze giudiziarie o da eventi imponderabili ed imprevedibili cui occorre far fronte senza tante riflessioni.

Qui ci si trova con la consigliera Lucia Santoro, avvocato di professione, che si interroga e interroga invitando a riflettere.


CC 24 7 2018 -2 - LUCIA SANTORO ( M5S ) : ma chi paga ?
NEGLIGENZA ........  CAUSE LEGALI A MEMBRO DI MOLOSSO !

I GATTOPARDI hanno lasciato una BELLA EREDITA' : non solo I RESIDUI ATTIVI MONSTRE  ........ pure il CONTENZIOSO GIUDIZIARIO !



E' quindi la volta del consigliere Giuseppe PRIVITERA che si interroga e interroga sul fatto che il Comune non vinca mai una causa. Quale i motivi ?


CC 24 7 2018- 3 - DEBITI FUORI BILANCIO : i tormenti del giovin Privitera
" possibile che nun se vince mai una causa ? "
Incapacità o cause perse ? E je danno pure i premi !



A complicare la situazione ci pensa il consigliere Damiano CIMMINO : non è colpa della qualità o meno dei nostri avvocati, la colpa è di certi Dirigenti che si impuntano e vogliono a tutti i costi andare in causa contro i cittadini o i terzi fornitori di servizi.

CC 24 7 2018 - 4 - DEBITI FUORI BILANCIO : Damiano Cimmino e le responsabilità
Sull' accanimento di alcuni Dirigenti che si arroccano e pretendono cause perse !




CC 24 7 2018 - 5 - DEBITI FUORI BILANCIO : Santoro corregge il tiro
Contrordine Presidente : non è l' Avvocatura ..... ma occorre controllare. In pratica vuol dire ..... che nessuno controlla !




CC 24 7 2018 -6 - DEBITI FUORI BILANCIO : SBARDELLA ( PD )  annuncia che uscirà dall' aula
Cause per debiti vecchi ..... eredità dei GATTOPARDI di cui la consigliera ignora l' iter e la formazione. Non voterà ed uscirà dall' aula !




CC 24 7 2018 - 7 - DEBITI FUORI BILANCIO : parla il Sindaco pompiere
Tutte fatti ereditati dai GATTOPARDI e dal Partito Democratico.
Ma il Sindaco " non vuole fare un distinguo " sulle origini del contenzioso. Il Sindaco parla .... io penso ai " pareri " di chi chiede la TOSAP al mio Consorzio sulla occupazione di suolo pubblico ..... SULLA PROPRIETA' PRIVATA ! Sullo sfondo il DEFAULT del Comune : " si muore per i CREDITI  NON INCASSATI ! "



Ma non finisce qui ..... l'articolo continua con le repliche al Sindaco!

ACQUISTERESTI UN' AUTO DALLA CONCESSIONARIA GESTITA DAL TUO COMUNE SE.....


... COSTA QUASI IL DOPPIO ?


Due auto identiche !

Stesso modello, stessa cilindrata e colore ; anche identiche sono le dotazioni di bordo, la meccanica, l'elettronica e quant'altro.

Eppure il prodotto in vendita nella Concessionaria auto  del tuo Comune costa quasi il doppio !

Il motivo per voi arcano è in realtà semplice : il costo corrisposto al  gestore del servizio vendita è pari pressochè al doppio di quello corrisposto in altre Concessionarie auto private.


Naturalmente mantenere queste condizioni di vendita ha un costo; ma questo non è un problema se il COMUNE titolare della Concessionaria Auto può reperire risorse da altri capitoli di spesa o se rinuncia ad impiegare quelle somme risparmiabili per altre necessità della comunità..

Il rifacimento dei manti stradali, la sistemazione delle strade dissestate, la SICUREZZA sul territorio amministrato sono tutti capitoli di spesa che è possibile non alimentare pur di mantenere in bella vita la Concessionaria.


Vi chiederete : come può accadere tutto ciò ?

La risposta è semplice !

Una burocrazia incapace, nella migliore delle ipotesi, e amministratori eletti forse degni della gestione di un condominio hanno consentito e consentono il perpetuarsi di questa condizione.

Tecnicamente si chiama DANNO ERARIALE, volgarmente viene definito magnasse li sordi pubblici ; ma se qualcuno volesse approfondire su chi siano siffatti amministratori eletti io posso accontentarlo. 



Dimenticavo ........... peccato che ieri, in Consiglio Comunale a ITACSARF, quando s'è trattato di discutere sulla mozione che proponeva la rotazione dei dirigenti nell' ambito della struttura comunale, s'è fatto ricorso alla SEGRETAZIONE DELLA SEDUTA. Perchè i fatti e i nomi dei migliori e le loro 
RES GESTAE
non sono ascoltabili dal POPOLO BUE che paga loro lo stipendio.
E' la solita storia della PRIVACY, una legge fatta ad uso e consumo
di chi, evidentemente, non si comporta nel migliore dei modi.

martedì 24 luglio 2018

CARO NICOLA ZINGARETTI .......


QUI A ITACSARF U PD TE REMA CONTRO


nonostante io ce la metta tutta per promuovere la tua immagine di SALVATORE del  PARTITO DEMOCRATICO
qui continuano a farsi autogol a ripetizione.

Forse hanno dimenticato che per quasi 18 anni hanno governato la città con questi risultati :


Senti l' ultima " intuizione " che hanno avuto :


Il piatto forte ..... la RELAZIONE SEGRETA della KPMG solo all' ultimo posto nell' ordine del giorno ! Si discute di fregnacce.
NICO' capisci a me ...... qui er PD si fa solo autogol !

Ovvio che IL SENATORE c'è andato di gran lusso !